L’incredibile Gianfranco Farioli

Sapevo che aveva pochi mesi-forse poche settimane-di vita quindi rimasi molto sorpreso quando notai la presenza di Mimmo Rotella all’inaugurazione ,due anni fa a Milano ,della Galleria- Cartoleria Fabriano. “Mi fa piacere vederla così in forma Maestro-“gli dissi augurale.Come un fantasma che decida di spendere per pura cortesia le proprie ultime stille di sangue Mimmo

READ MORE

Ustica. L’ultimo mistero.

In un mondo di nebbie avvelenate come quello della strage di Ustica da sempre avrebbe dovuto risplendere una verità elementare : tra tanti finti esperti tante finte rivelazioni tante finte testimonianze  l’unico che non poteva essere smentito, il primo nella lista degli interrogandi ,chi era ?ma è ovvio il colonnello Fattori colui che aveva costruito

READ MORE

Leonardo Cremonini

L’unica artista italiano su cui mi interrogava Francis Bacon era Leonardo Cremonini. “What’s happ to Leonardo? “”Cosa combina Leonardo?”. Ma non me lo chiedeva con un tono incuriosito-lui che pure sapeva essere così spietato con colleghi anche famosi. Me lo chiedeva con un tono preoccupato. Era forse l’unico pittore nei cui confronti avesse una specie di complesso,o perlomeno

READ MORE

Igor Markevitch, il grande vecchio. mio zio

Il primo l’ho bruciato, il secondo no. Ma procediamo per ordine,per quanto possa esserlo quello delle proprie emozioni. L’unico peraltro che nella mia vita sono sempre riuscito a rispettare. L’archivio delle Brigate Rosse,intendo quello di corbara Azzaroni,non mi venne consegnato nè dal Pentagono, nè dal KGB, ma dal caso e da un senso di pena.

READ MORE

Ricordo di Giorgio Soavi …i geni dell’arte lo consideravano uno di loro. Salvò la mia collezione di disegni e pastelli ad olio di Francis Bacon.

Gli angeli custodi esistono io ne ho conosciuti alcuni e il più imprevedibile e simpatico si chiamava Giorgio Soavi. Eravamo a fine anni novanta ed io ero sull’orlo dell’annientamento… mi ero divorziato da non molto e mi ero messo con una graziosa ragazza di buona famiglia che scopersi essere una ninfomane che invitava i  bigliettai

READ MORE

Interview about my”Francis Bacon drawings affair” made me by a remarkable Irish Magazine.

  .:: Intervista fattami da una prestigiosa rivista irlandese sulla vicenda .:: dei disegni regalatimi da Francis Bacon. .:: Il più importante sito di controllo inglese al mondo su Francis Bacon  .:: “School of Francis Bacon”intervistandomi ricostruisce in modo scientifico .:: e fulminante la vicenda dei disegni regalatimi dal pittore e la sua stessa vita. Inside Francis Bacon: the mystery

READ MORE

Valerio, Francesca e Cristiano. Radiografia di un processo di Stato

Cristiano Lovatelli Ravarino …considerato il più sofisticato e pericoloso giornalista di riferimento della Cia per l’Italia Cristiano Lovatelli Ravarino si schermisce sorridendo e rivendicando l’originalità delle proprie ricerche, anche se è orgoglioso delle proprie origini americane… Ma se un occulto file del Pentagono riafforando come un fossile sanguinario dal tempo dimostrasse che nonostante tutto sono

READ MORE

Eddie Gray – the famous jazz violinist

Eddie Gray- the famous jazz violinist-was so close to the painter Francis Bacon that the artist relied to him all the keys of his properties when he was far from Great Britain. Colony Room ,the real home of Francis Bacon,was so selective that to be a member  they use to say you should be  a

READ MORE

Il mistero, falso, dei veri disegni di Francis Bacon

Quando più di venti anni fa iniziai a parlare dei disegni di Francis Bacon ( la mia intuizione si basava su di un dato piuttosto elementare: me li regalava) non furono pochi a domandarsi se in ubriachezza non fossi ormai arrivato a surclassare quella del maestro angloirlandese. Oggi che la Tate Gallery può trionfalmente annunciare di aver

READ MORE

Talking with Edward Lucie Smith

.::  Talking with Edward Lucie Smith, the greatest omniscient lyrical merciless .:: unforeseable codifyng living modern art historian.  .:: Sometimes bloodstained Arena, sometimes puppett Theatre: .:: the backstage intrigues in modern art. If you think that the most world travelling man is the President of the United States George Bush or President Vladimir Putin or Microsoft Corp. Chairman

READ MORE